Contrada Montenegro, il pullman STP non passa: l’autista era bloccato da un gruppo di extracomunitari che non intendeva pagare il biglietto

stp pullman

BRINDISI – Salta la corsa del pullman della Stp delle 8,45 in contrada Montenegro, a causa di un gruppo di migranti, parte dei quali viaggiava senza biglietto.

E’ accaduto stamattina, quando alcuni residenti della contrada attendevano il mezzo della Società Trasporti Pubblici per raggiungere la città, ma del pullman neanche l’ombra.

L’arcano è stato svelato più tardi, quando lo stesso pullman ha fatto il viaggio di ritorno. Come confermato anche dalla stessa STp è accaduto che sul mezzo è salito un gruppo di extracomunitari, parte del quale non aveva il biglietto per fare la corsa. Alla richiesta dell’autista di esibirlo o, successivamente di farlo a bordo, uno dei più facinorosi del gruppetto è andato in escandescenze, al punto tale che per dirimere la questione sono state allertate le forze dell’ordine. Sul posto è intervenuta la Polizia di Stato che, dopo aver identificato i più esagitati, li ha invitati a fare il biglietto o, in alternativa, a scendere dal mezzo.

La vicenda si è conclusa positivamente, anche se episodi come questi ne capitano fin troppo di frequente, sia con stranieri che con gli indigeni.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO