Villa Castelli: la Protezione Civile, con donazioni 5×1000, acquista un bagno chimico e un carrello appendice

La protezione civile di Villa Castelli del gruppo Prociv. Arci, accresce i servizi offerti a favore della popolazione.

Con i ben 5228 euro raccolti attraverso le donazioni del 5×1000, la protezione civile di Villa Castelli è riuscita ad acquistare un bagno chimico e un carrello appendice da utilizzare all’occorrenza.

In particolare, il bagno chimico verrà utilizzato e messo a disposizione dell’intera popolazione per sopperire alle mancanze in occasione di eventi publici e privati. Il carrello appendice invece servirà per trasportare tutto la dotazione in forza, tra cui le idrovore utilizzate in presenza di allagamenti.

Il Presidente Adriano Bellanova, commosso, ringrazia i benefattori e dichiara su Facebook “Quando le persone ci donano con il cuore, riteniamo che debbono sapere dove vanno i loro soldi… Investire sul territorio e per il territorio… Ringrazio a nome mio personale e di tutta l’associazione che rappresento, tutti i cittadini di Villa Castelli che hanno donato il 5×1000 alla protezione civile di Villa Castelli del gruppo prociv-arci che ci hanno dato la possibilità di acquistare un bagno chimico carrellato e un carrello appendice.”

Attualmente la protezione civile di Villa Castelli del gruppo prociv-arci è in fermento. Non ci è dato ancora sapere su cosa volge il nuovo progetto, ma sappiamo per certo che l’intero gruppo sta lavorando a testa china, pronta per una nuova avventura, come al solito il sociale e la tutela degli ultimi sono il loro unico focus.

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO