Veneto Banca: 4 anni all’ex Amministratore delegato

Si è concluso ieri a Treviso, all’esito di una serrata istruttoria dibattimentale, il processo a carico dell’ex A. D. di Veneto Banca e che vedeva impegnati a difesa di numerosi risparmiatori della provincia costituitisi parti civili gli avvocati brindisini Antonio Andrisano e Domenico Attanasi.
Il Collegio trevigiano ha condannato l’ex AD di Veneto Banca alla pena di quattro anni di reclusione, nonché al risarcimento del danno subito dalle parti civili, al pagamento delle spese di costituzione di parte civile e al pagamento di una provvisionale pari al 5% del capitale perduto fino ad un massimo di euro 20.000,00.
Gli avv.ti Attanasi ed Andrisano si dicono soddisfatti sottolineando, tra l’altro, che a tutela dei propri clienti si erano mossi anche sul fronte Fir (Fondo Indennizzo Risparmiatori) ove e’ stato già ottenuto ovvero e’ in corso di liquidazione il riconoscimento di un indennizzo pari ad un ulteriore 30% del capitale perduto.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO