Vende le stelle di Natale vestita da suora

Era vestita da suora, ma quella tonaca non le apparteneva più da oltre 10 anni. La donna si era vestita così per vendere le stelle di Natale davanti alla chiesa, ma è stata scoperta e denunciata dai carabinieri per ‘falsa identità’.

A segnalare la cosa ai militari è stata una telefonata del parroco della chiesa. La falsa suora stava vendendo stelle di Natale dichiarando che il ricavato sarebbe stato destinato ai poveri. La cosa ha insospettito il sacerdote che ha chiesto aiuto al 112.

I militari dell’Arma hanno sequestrato anche il passaporto e la carta di identità della donna 64enne perchè nella foto dei documenti indossava ancora gli abiti religiosi.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO