“Un successo la raccolta firme promossa da Fratelli d’Italia contro Ius Soli”

Tiberio Saccomanno

Un riconoscimento sincero al contributo eccezionale della destra in provincia di Brindisi nella raccolta firme organizzata da Fratelli d’Italia per impedire che la legge Boldrini (Ius Soli), in discussione dal 3 ottobre scorso dalla I° commissione della Camera, faciliti e automatizzi l’ottenimento della cittadinanza italiana per gli stranieri.

In tutta Italia sono state raccolte in tre giorni oltre 110.000 firme e la destra brindisina non ha fatto mancare il proprio contributo. Con rinnovato impegno e con la consueta passione che ha sempre contraddistinto la classe dirigente di Fratelli d’Italia nella nostra provincia, tra sabato e domenica sono stati allestiti i gazebo per la raccolta delle firme non solo nel capoluogo ma anche a Fasano, Ostuni, San Vito dei Normanni e Torre Santa Susanna, dove la partecipazione ha convogliato l’interesse anche dei paesi viciniori. Nutriti gruppi di cittadini, in molti casi espressione di diverse estrazione politiche, hanno raggiunto le nostre postazione per documentare la loro preoccupazione per le conseguenze a cui potrebbe portare la promulgazione della suddetta legge. Un aiuto concreto, senza dubbio, ci è stato fornito dal momento storico che la destra in Italia sta vivendo, prova ne sia il consenso che Fratelli d’Italia ha raccolto nelle ultime competizioni elettorali e i sondaggi che ci indicano come l’unica forza politica in crescita, con un leader come Giorgia Meloni in testa nel gradimento degli Italiani. Cresciamo nei consensi, cresciamo nelle capacità, cresciamo negli obiettivi. Un grazie di cuore ai coordinamenti cittadini di Fratelli d’Italia che hanno organizzato l’evento sul territorio, ad iniziare da quello della citta di Brindisi, passando per Fasano, Ostuni, San Vito dei Normanni  e Torre Santa Susanna, senza dimenticare gli altri comuni che hanno contribuito alla riuscita dell’iniziativa.

                                                                                               Dirigente Fratelli d’Italia

                                                                                               TIBERIO SACCOMANNO

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO