Torre S. Susanna, finito lo screening sugli studenti. Tutti negativi. Saccomanno: “Abbiamo oggi una possibilità in più di scegliere la scuola in presenza”

Michele Saccomanno

Ieri sera alle 19, quasi in contemporanea con la nuova ordinanza del Presidente della Regione, nel comune di Torre Santa Susanna, si è conclusa la esecuzione dei tamponi antigenici volontari della popolazione scolastica in Torre. Un evento quasi festoso, tra qualche lacrimuccia e piccola resistenza di alcuni eroi più piccoli, ma ordinato e senza intoppi.

Grazie ai volontari (medici, infermieri, tecnici di laboratorio, qualche farmacista, le protezioni civili e il personale scolastico messo a disposizione dal Dirigente), grazie al personale della Amministrazione, ma grazie soprattutto ai genitori che hanno scelto di aderire ad un gesto di generosità verso la collettività : maggiore sicurezza cosciente per se e per i propri figli.

Abbiamo oggi una possibilità in più di scegliere la scuola in presenza:

707 test tutti negativi, con una adesione del 63,35%.

Grazie alla collaborazione dei responsabili della ASL che ci hanno assistito con i tempestivi rifornimenti del necessario.

Iniziativa per la quale sono grato anche alla condivisone della intera Amministrazione Comunale.

Vogliamo essere uno stimolo civico per tutti in un momento nel quale ogni gesto buono e corretto ci aiuta ad uscire da questa terribile pandemia.

 Il Sindaco

On. Dott. Michele Saccomanno

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO