Tom Tom GPS Navigator

Non vi è stato limite alcuno alla disorganizzazione, all’incompetenza ed all’irresponsabilità dimostrata da chi, invece, avrebbe dovuto riservare una maggiore attenzione alla pianificazione del Reddito di Cittadinanza.

Si spera almeno che il “sussidio” possa essere d’aiuto a chi davvero ne ha più bisogno.

La figura professionale del “ Navigator”,che è nata all’interno del dispositivo del RdC, avrà il compito di sostenere e controllare il beneficiario destinatario dell’aiuto economico.

Il fatto è che, ancora alla data odierna, nulla è stato diffuso in merito ad un eventuale bando di concorso, come dire che ci è nato un figlio ma non abbiamo idea che nome dargli.

Si sa che lo stesso sarà pubblicato a breve sul sito dell’Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro (ANPAL).

Saranno così delineati i requisiti necessari per la partecipazione al concorso, oltre ad illustrare la tipologia contrattuale e il relativo stipendio.

Intanto sono stati destinati al progetto 500 milioni di euro per i primi tre anni, ossia 2019 2020 e 2021.

Questo fondo è destinato al compenso di circa 6000 esperti delle politiche attive del lavoro.

Nel frattempo – ma vedi un po’ che idea… – dovrà essere scelta una Società che dovrà selezionare i Navigator per la prova selettiva di circa 60.000 domande.

Cifanno sapere che gli stessi dovranno essere in possesso del titolo universitarioquinquennale e probabilmente nelle seguenti discipline:

economia; giurisprudenza; sociologia; scienze Politiche; Psicologia e Scienze della Formazione.

Ma a cosa servirà il Navigator? (che poi perché è stato messo da parte il termine Tutor?)

Il suo lavoro consisterà nel monitorare il comportamento tenuto dai beneficiari (quindi dovrà accompagnarli a casa dopo essere stati nei grandi magazzini?…).

Di sicuro sarà tenuto a redigere precisi rapporti che permetteranno al Ministero di individuare eventuali abusi.

Inoltre avrà un compito ancora più arduo: aiutare i destinatari dell’aiuto economico a ricercare per essi corsi di qualificazione riqualificazione tra i più adatti alle competenze in loro possesso.

Per quello che è dato a sapereavranno, una volta qualificati NAVIGATOR, un rapporto di collaborazione per una durata di due anni e la loro retribuzione potrebbe aggirarsi sui 30.000  euro annui.

Conclusione personale: quanto meno 6000 posti di lavoro sono stati creati per trovare lavoro per altri.

Rag. Giancarlo Salerno

Via Giovanni XXIII n. 13/B

Cell. 347/6848604

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO