San Donaci, festeggiamenti San Pio: ieri la messa con i volontari della protezione civile e del 118 e consegna pergamena da parte del sindaco

Ieri in occasione dei festeggiamenti di San Pio, si è celebrata la messa con i volontari della protezione civile e del 118. Al termine della celebrazione il Sindaco, a nome dell’amministrazione comunale e di tutta la cittadinanza, ha consegnato una pergamena esprimendo gratitudine e riconoscenza ai volontari della protezione civile che, con lodevole impegno e dedizione, donano il loro tempo, mettendo a disposizione, generosamente, le proprie energie e competenze in forma gratuita e disinteressata al servizio della nostra comunità. Durante la pandemia la loro collaborazione con le istituzioni è stata costante e fondamentale e il loro operato un esempio di generosità. Anche il direttore Pasqualone ha voluto ringraziare, con una lettera, i volontari per l’ottimo lavoro che stanno svolgendo nel nostro centro vaccinale.
È stata consegnata, nell’occasione, una targa al socio volontario più anziano che il mese scorso ha compiuto 80 anni.
Dopo i ringraziamenti del primo cittadino è intervenuto il coordinatore provinciale della protezione civile Giannicola D’Amico che, dopo aver salutato le associazioni di protezione civile dei paesi limitrofi presenti alla manifestazione, ha ricordato i 30 anni di vita dell’associazione di San Donaci e la loro attiva presenza sul territorio attraverso una serie di servizi tra cui quello reso nella campagna vaccinale.
La serata si è conclusa con la benedizione dei mezzi e l’inaugurazione di una nuova ambulanza.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO