Pallanuoto: il brindisino Alessio Gargaro convocato dal tecnico della Nazionale under 15 per un “collegiale” a Pescara

Il brindisino Alessio Gargaro, giovane leone della BAUX Mediterraneo Taranto classe 2005, è stato portato all’attenzione del tecnico della Nazionale U.15, Massimo tafuro con il quale ha svolto un “collegiale” a Pescara. «I frutti del lavoro che stiamo svolgendo si stanno iniziando a vedere – commenta il tecnico Francesco Carbonara – , siamo riusciti a far compiere una bella esperienza ad un nostro atleta. Ci auguriamo che sia soltanto un punto di partenza e che gli altri compagni di squadra possano intraprendere lo stesso percorso. Il lavoro porta sempre ottimi risultati: continuiamo così, tutti insieme».
«E’ stata un’esperienza splendida – conferma Alessio Gargaro – che mi ha arricchito sotto tutti i punti di vista, sia da quello tecnico e tattico che sotto il profilo personale. In questo collegiale sono riuscito a tirare fuori il meglio di me, anche perché mi sono confrontato con ragazzi molto forti e preparati. Ma io penso di non essere stato da meno grazie alla preparazione avuta negli anni da coach Francesco Carbonara e, negli ultimi mesi, anche da coach Renato Semeraro. Sono cresciuto atleticamente credendo sempre in me. Spero di dimostrare quanto valgo e di essere stato all’altezza delle aspettative del tecnico della Nazionale Tafuro».
Soddisfatto il ds Massimo Donadei: «Queste esperienze fanno bene a tutti i ragazzi, non solo a chi ne è protagonista. Dimostrano che, con lavoro e dedizione, si può raggiungere qualsiasi traguardo».

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO