Nasconde la droga nel bidone della spazzatura: arrestato operatore della nettezza urbana

ORIA – I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Francavilla Fontana, al termine di attività investigativa hanno tratto in arresto in flagranza di reato di detenzione al fine di spaccio di stupefacente D’ORIA Antonio Francesco 37enne del luogo, autista della nettezza urbana. L’uomo è stato fermato nel corso della mattinata nel piazzale adiacente alla sua abitazione, i militari hanno proceduto ad effettuare una perquisizione nella sua abitazione. In un locale adibito a deposito nella parte retrostante dell’abitazione, all’interno di un bidone in plastica utilizzato per la spazzatura, chiuso da un coperchio contenente croccantini per cani, è stato rinvenuto un flacone in vetro fumé contenente stupefacente. Nello specifico 5 involucri in cellophane di colore bianco, ciascuno chiuso con nastro isolante di colore nero, per un peso complessivo  di 41,5 grammi di stupefacente che dalle analisi è risultata essere cocaina. Nel bidone veniva anche rinvenuto un  bilancino elettronico funzionante e un rotolo di nastro adesivo di colore nero. D’Oria Antonio Francesco, espletate le formalità di rito, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria. è stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO