Multiservizi, il sindaco: “Istituiremo un tavolo tecnico condiviso”

multiservizi

BRINDISI – Nel corso di un incontro con rappresentanze sindacali e lavoratori della Multiservizi, la sindaca Angela Carluccio ha comunicato la decisione di istituire un tavolo tecnico condiviso che dovrà elaborare proposte e soluzioni praticabili con le quali superare la grave crisi societaria e proiettare la Multiservizi nel futuro. In questo senso, l’assessore al Bilancio, Salvatore Del Grosso, ha ribadito l’impegno da parte dell’Amministrazione comunale di affrontare con la massima trasparenza la situazione.

E’ quanto si legge in una nota di Palazzo di Città.

“Si è trattato di un incontro produttivo”, ha dichiarato alla fine la sindaca Carluccio. “E’ stato avviato un confronto costruttivo per definire soluzioni strutturali che diano solidità ed equilibrio a questa realtà, per individuare azioni sostenibili nel tempo, perché non serve semplicemente posticipare i problemi per poi trovarsi ad affrontare la resa dei conti.

“Nel passato”, ha aggiunto Carluccio, “c’è stata una gestione della partecipata che ha prodotto questo risultato di grave difficoltà, ma ora c’è la buona volontà di ricominciare per tutelare in tutti i modi la platea sociale dei lavoratori. Dovranno essere trovate soluzioni tecniche da un lato e di sostenibilità da parte dell’Amministrazione comunale dall’altro”.

Al termine dell’incontro, il tavolo tecnico è stato formalmente istituito con le rappresentanze sindacali e verrà aggiornato a breve per concordare le modalità e i termini con cui affrontare il destino della società partecipata.

LASCIA UN COMMENTO