L’Olympique in trasferta sul parquet del PalaPergola di Potenza

OSTUNI – Olympique a pieno regime. I ragazzi di coach Castellana in scena a Potenza. L’under 21 parte da Conversano.

L’Olympique Ostuni a caccia del terzo risultato utile consecutivo, il primo in trasferta dopo il ko all’esordio contro Isernia. Tutti a disposizione, nessuna squalifica né infortunio. Morale alto dopo il largo successo contro il CMB Grassano, sabato scorso tra le mura amiche del Pala “Vito Gentile”. Dall’altra parte, il Potenza che è a caccia del primo successo stagionale dopo il pari contro Manfredonia e le sconfitte casalinghe contro Giovinazzo e Capurso. Probabile assente negli uomini di casa il portiere spagnolo Pascual. Il Potenza, è una squadra molto giovane e dinamica, da tener d’occhio soprattutto i due laterali Mancusi e Restaino.

Alla vigili dell’incontro, mister Francesco Castellana ha dichiarato: “Siamo una squadra in crescita e la vittoria di sabato ha dato serenità ed entusiasmo all’ambiente. Ora capirò la mentalità di questo gruppo, perché troveremo un Potenza agguerrito, alla ricerca del primo successo, e se vogliamo portare via punti è necessario armarsi di tanta umiltà, non accetterò nessun calo di concentrazione o atteggiamenti di presunzione. Nessuno deve dimenticare da dove veniamo e i sacrifici fatti finora per diventare quello che siamo stati sabato scorso”.

Partirà domenica prossima 23 ottobre alle 11.00 a Conversano, il campionato dell’Under 21. La formazione gialloblu affidata anche quest’anno a mister Christian Greco, sarà in scena ospite degli Azzurri Conversano.

Redazione

LASCIA UN COMMENTO