BRINDISI – Era lo scorso mese di giugno quando la signora Kaith Trotto, una signora disabile costretta sulla sedia a rotelle, ci aveva contattato tramite l’associazione “Abili al Sorriso”, per il tramite della presidente Rita Dell’Erba ed Ilario D’Amato, per raccontarci delle sue difficoltà a salir sui marciapiedi del rione Capuccini, molti dei quali erano privi di scivoli. La signora Dell’Erba, dopo averci inviato anche un video che mostrava le difficoltà oggettive di Kaith (https://www.newspam.it/video-abili-al-sorriso-le-barriere-si-possono-combattere) si era fatta portavoce presso l’Amministrazione comunale, andando a parlare con il sub commissario Vito Padovano e con l’ingegnere Gaetano Padula.

 

Adesso, la signora Kaith ci ha ricontattati perchè è felice e soddisfatta, atteso che può finalmente può salire sui marciapiedi: due scivoli sono stati, infatti, realizzati ed il terzo è in corso di realizzazione. “Per questo – ci scrive – volevo ringraziare Abili al Sorriso, oltre al sub commissario ed all’ingegnere Padula per la sensibilità dimostrata”.
Redazione

LASCIA UN COMMENTO