Investe giovane motociclista, poi fugge a tutta velocità facendo perdere le sue tracce

BRINDISI – Ha investito un motociclista ed è scappato a tutta velocità facendo perdere le sue tracce: la Polizia è al lavoro per rintracciare l’automobilista che questa mattina ha travolto un ragazzino in moto in viale Aldo Moro per poi fuggire senza accertarsi delle condizioni del malcapitato e prestare soccorso.

Vittima dell’incidente un alunno del Liceo Classico di Brindisi che stamane mentre si recava con la sua vespa a scuola è stato urtato da un’auto che usciva dal parcheggio lungo viale Aldo Moro in direzione S.Elia.

Subito soccorso ha riportato solo contusioni varie, escoriazioni e la lussazione della mano sinistra, il casco regolarmente indossato dal giovane motociclista ha evitato gravi conseguenze. La Polizia cui è stata sporta denuncia sta vagliando le immagini delle telecamere di sorveglianza in funzione nella zona e sta cercando di risalire all’identità del pirata della strada anche attraverso alcuni testimoni.

Nel caso non si costituisca volontariamente, l’automobilista può incorrere nell’arresto immediato.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO