Il Parco Dune costiere presente alla XXII^ Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico

TORRE CANNE – Si è svolta a Paestum(SA) dal 14 al 17 novembre, la XXI^ Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico, immancabile e tradizionale appuntamento fin dalla nascita dell’ ANA. A rappresentare il nostro territorio, il Presidente del Parco delle Dune Costiere, l’ On. Lavarra, che ha tenuto una relazione nell’ambito del Convegno promosso dal Touring club Italiano sul tema “Turismo archeologico e parchi”, sottolineando quanto importante sia coniugare la missione di tutela della biodiversità e dell’ambiente naturale alla valorizzazione del patrimonio storico-culturale archeologico,interno e contiguo ai parchi. Inoltre, il Presidente Lavarra ha voluto ricordare gli obiettivi più ambiziosi del Parco, rappresentati dalla creazione di eventi congiunti tra i quali: convegni di natura scientifica,spettacoli di qualità con il Teatro Pubblico Pugliese, rassegne di docufilm , visite guidate e passeggiate sulle piste ciclabili; piattaforme multimediali di promozione della conoscenza e di informazione puntuale dell’intero itinerario, il tutto fine a valorizzare ogni bellezza e caratteristica del territorio.

L’On. Lavarra, conclude il suo intervento ricordando quanto prezioso sia per la promozione territoriale e sviluppo locale all’insegna della sostenibilità, il tassello della estensione a Sud della Via Francigena, che proprio il prossimo 22 novembre, ospiterà il “Field Tour”.

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO