BRINDISI – La Ohm Tribute Band Pink Floyd è un progetto nato nel 1997 da un’idea di Francesco Carrieri, con l’intento di emulare l’affascinante mondo pinkfloydiano.

Il repertorio comprende brani tratti da Wish You Were Here, Animals, The Wall, A Momentary Lapse Of Reason, The Division Bell, The Dark Side Of The Moon e non solo. La Ohm Tribute band è fra le più seguite ed apprezzate da un pubblico molto preparato sulla musica della band londinese, che riscontra successo ed apprezzamento in sale teatrali ed eventi all’aperto e spesso registra il “tutto esaurito”.

Il successo degli Ohm registrato in questi anni è dovuto al continuo miglioramento da parte dei musicisti, per la maniacale e verosimile ricercatezza sonora che ha sempre contraddistinto i Pink Floyd.

La band è composta da: Francesco Carrieri (Chitarra e voce), Giuseppe Carrozzo (Batteria), Alex Di Donna (Voce e tastiere), Michele Stella (Basso), Antonio Lenti (Sax), Nunzia Panariti (voce), Elisabetta Carrozzo (voce) e Federica Faggiano, voce).

Per questo appuntamento (sabato 11 febbraio) il Binario 23 propone anche il tradizionale servizio cena: ingresso e partecipazione gratuita al concerto, con la possibilità di usufruire dello speciale servizio cena a menù fisso 15 €.

Binario 23 è uno spazio poliedrico nato a Brindisi nel 2014, che ospita eventi di arte e cultura, musica dal vivo, dj set, teatro off, jam session, e che al suo interno ha uno spazio dedicato ai reading, oltre che una sala polivalente.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO