FATTI E CULACCHI – Film porno in piazza

Con il rispetto delle norme da seguire dettate dalle Regioni per il problema del covid, come ogni estate,diverse piazze si trasformano in un’arena a cielo aperto con la proiezione di film e documentari. A Bologna, in Piazza Maggiore, si è svolta la manifestazione“Sotto le Stelle del Cinema, ormai giunta alla sua XXVI EDIZIONE. Quella di quest’anno è stato un appuntamento che ha fatto parlare molto di se per un episodio accaduto alquanto bizzarro.

Una signora intorno alle ore 2:00, ha dovuto chiamare i carabinieri durante le notte tra il 23 e il 24 luglio informandoli che qualcuno stava approfittando del maxi schermo allestito per il festival cinematografico, per proiettare un film porno.

I carabinieri giunti sul posto, increduli, hanno preso e denunciato penalmente per atti contrari alla decenza pubblica un ragazzo di 24 anni di nazionalità italiana che, attraverso un computer in compagnia di 10 amici era alla visione del film a luci rosse.

Massimo Galantucci

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO