Entrate dalle multe: a Lecce previsti 7,2 mln, a Brindisi 2,6 mln. Tolleranza 0? Solo fuffa…

BRINDISI – Nel 2019, i ricavi previsti dal Comune di Lecce nella voce “multe” ammontano a 7,2 milioni di euro. Il capoluogo leccese conta 95.000 abitanti, circa 8.000 in più rispetto a Brindisi, ma nel capoluogo messapico i ricavi previsti nel 2019 ammontano a 2,6 mln di euro, ovvero 1/3 rispetto a Lecce. Da ciò si evince che la “tolleranza 0” della quale si parla in città è fondamentalmente “fuffa”. Lo scorso anno la previsione delle entrate era di 1,9 mln, mentre a consuntivo poi si è raggiunta la cifra di 2,3 mln.

Facendo un parallelismo anche con Taranto, città di 197.000 abitanti, dove la previsione dei ricavi è di circa 9 mln di euro, e con Bari, città di 321.000 abitanti, dove le entrate previste saranno di circa 14 mln di euro, si ha l’ulteriore conferma di come Brindisi rappresentasse un’anomalia in precedenza, non certo adesso, dove i ricavi continuano a permanere inferiori rispetto alla media pugliese, e ciò anche per via di un sottodimensionamento dell’organico davvero grave.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO