MESAGNE – I Carabinieri della Stazione di Mesagne hanno eseguito un ordine di esecuzione di carcerazione, emesso dal Tribunale di Brindisi, nei confronti di C.C., 69enne del posto.

L’uomo deve espiare la pena di tre anni e sei mesi di reclusione, poiché riconosciuto colpevole di reato in materia di Legge Fallimentare, commesso a Brindisi nel 2007.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, C.C. è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Brindisi.

LASCIA UN COMMENTO