“Best In Puglia”, l’applicazione web brindisina che ‘sfida’ i colossi come Tripadvisor

Best In Puglia, applicazione web che consente a migliaia di turisti ogni giorno di conoscere le meraviglie del territorio pugliese e le sue eccellenze, ad oggi è posizionato tra i primi risultati di ricerca Google al pari di colossi come Booking (con il quale Best In Puglia è partner) per le principali parole chiave afferenti il comparto turistico pugliese. Basta ‘googlare’ e Best in Puglia si posiziona sempre al primo posto, secondo posto, terzo posto della prima pagina.

Parte degli sforzi del team è concentrata sulla pubblicazione gratuita dei programmi e delle iniziative promosse dai Comuni e dagli Enti del territorio. Aiuta, cioè, gli Enti della Puglia a raggiungere ogni giorno migliaia di turisti provenienti da ogni parte del mondo in cerca di informazioni che riguardano la nostra terra. Un fatto estremamente importante perchè mette al servizio della comunità le abilità acquisite dallo staff nel corso di tantissimi anni di presenza sulla rete, con l’auspicio che, anche tanti altri, ognuno nel proprio settore, possano contribuire a far conoscere la nostra bellissima terra.

Ma Best in Puglia è utile anche per le aziende. L’applicazione web dispone di un sistema di sponsorizzazione che consente alle stesse di inserire la propria pubblicità all’interno dei contenuti, altamente visibili, dai potenziali clienti. Un modo per aiutare le imprese ad essere visibili ai turisti proprio nel momento in cui stanno cercando un alloggio o esperienze da fare in Puglia.

Sarebbe un peccato che Enti, istituzioni, aziende ed operatori del settore non sfruttassero quella che è un’opportunità unica.

Di seguito, nel link, alcuni dati delle visite generate da parole chiave contenenti la parola “Brindisi” per la stagione 2022:

https://bestinpuglia.com/it/analisi-visite-turisti-brindisi

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO