ASL, progetto formativo “La prescrizione dei farmaci: aspetti normativi, rimborsabilità e sicurezza”

BRINDISI – Il 15 dicembre 2016, presso l’Aula Magna del Polo Universitario sito in Piazza di Summa a Brindisi, si svolgerà il corso “La prescrizione dei farmaci: aspetti normativi, rimborsabilità e sicurezza”, organizzato dall’Area Gestione Servizio Farmaceutico della ASL BR. L’evento è accreditato al Sistema di Educazione Continua in Medicina per la professione di Medico Chirurgo, Farmacista Territoriale ed Ospedaliero, con assegnazione di n. 7.8 crediti formativi.

Negli ultimi decenni lo sviluppo scientifico e delle tecnologie farmaceutiche ha determinato la produzione di numerosi medicinali, anche caratterizzati da costi elevati e parallelamente l’accesso ai farmaci ha subito notevoli cambiamenti. L’attività di prescrizione è vincolata a presupposti normativi e regolatori finalizzati alla tutela della salute del paziente, ma gli strumenti adottati a garanzia dell’appropriatezza prescrittiva quali Note Aifa, Piani Terapeutici e Registri di monitoraggio, così come le norme, i regolamenti e le disposizioni nazionali e regionali, anche in tema di razionalizzazione della spesa sanitaria, rendono complesse le modalità prescrittive dei farmaci.

Di contro, la semplificazione delle procedure per la prescrizione degli analgesici oppiacei dovrebbe agevolarne l’impiego e le recenti norme riguardanti la farmacovigilanza sono orientate a favorire la segnalazione di eventuali reazioni avverse al farmaco quale contributo utile per una migliore definizione del relativo profilo di rischio.

Il corso si propone l’obiettivo di fornire ai partecipanti informazioni specifiche su alcune tematiche riguardanti la prescrivibilità dei farmaci con l’ausilio di descrizione delle procedure ed esercitazioni pratiche al fine di implementare le conoscenze necessarie per il corretto utilizzo del farmaco.

LASCIA UN COMMENTO