Aggressione al giornalista Marcello Orlandini: tre denunce ad Ostuni

OSTUNI – Tre persone sono state denunciate dalla Polizia, ritenute responsabili dell’aggressione, nella notte tra il 10 e l’11 gennaio scorsi, del giornalista Marcello Orlandini. L’episodio avvenne all’ingresso della villetta in contrada Malandrino di Ostuni, dove il giornalista, direttore della testata giornalistica online ‘Brindisi report’, era al lavoro dopo la morte di una donna, colpita accidentalmente da un colpo di pistola esploso dal marito. Orlandini venne aggredito con spintoni strattonamenti, calci e pugni da alcune persone che non gradivano la sua presenza. Le indagini hanno portato all’identificazione di 3 uomini, di 25, 30 e 26 anni, che sono stati denunciati per il concorso nel reato di lesioni personali aggravate.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO